FONDO ASILO, MIGRAZIONE E INTEGRAZIONE 2014 – 2020

Obiettivo specifico 1 – Obiettivo nazionale 1 – “Potenziamento del sistema di 1° e 2° accoglienza” – Tutela della salute dei Richiedenti e Titolari di protezione internazionale in condizione di vulnerabilità psico-sanitaria anche attraverso il rafforzamento delle competenze istituzionali

Siamo un’équipe multidisciplinare di professionisti formati in ambito transculturale:

• MEDICO INFETTIVOLOGO
• MEDICO PSICHIATRA
• MEDICO NEUROPSICHIATRA INFANTILE
• INFERMIERE
• ASSISTENTE SANITARIO
• PSICOTERAPEUTA
• EDUCATORE
• MEDIATORE LINGUISTICO CULTURALE
• OPERATORE SOCIALE

Rispondiamo ai bisogni psico-socio-sanitari dei Richiedenti asilo e Titolari di protezione internazionale attraverso una presa in carico integrata. Collaboriamo con i servizi del territorio per favorire processi di inclusione sociale e integrazione.

TUTTI GLI INTERVENTI SONO FACILITATI DALLA PRESENZA DI MEDIATORI LINGUISTICO CULTURALI

CI OCCUPIAMO DI

Prima visita medica all’arrivo | Valutazione e ricostruzione del percorso migratorio | Screening patologie diffusibili e avvio di eventuali percorsi diagnostico terapeutici | Interventi di alfabetizzazione sanitaria | Orientamento al Sistema sanitario nazionale

Percorsi di presa in carico psicologica | Diagnosi e cura del disagio psichico in ambito psichiatrico | Interventi di riabilitazione individuali e di gruppo attraverso équipe multidisciplinari

Valutazioni neuropsichiatriche infantili con attenzione al percorso migratorio | Cura e sostegno al minore e al nucleo familiare in fragilità | Interventi educativi domiciliari | Sostegno alla genitorialità

Percorsi educativi individualizzati | Supporto al raggiungimento dell’autonomia sociale e lavorativa | Corsi di alfabetizzazione | Tirocini formativi e attività laboratoriali

Per Richiedenti asilo e Titolari di protezione internazionale | Per Operatori socio-sanitari | Per Medici di medicina generale e Pediatri di libera scelta

INTERVENIAMO TRAMITE

UN AMBULATORIO PUBBLICO STANZIALE DEDICATO

UNA UNITÀ MOBILE ITINERANTE

PER INFORMAZIONI E APPUNTAMENTI

Ambulatorio di medicina transculturale e malattie a trasmissione sessuale
Viale del Piave 40, Brescia

340 3663823

fami.start@asst-spedalicivili.it

PARTNER DEL PROGETTO